LOADING

Type to search

Editoriali

Vergogna al Meazza. Koulibaly vittima di razzismo, Ancelotti chiede tre volte la sospensione della gara

Share

Ha del vergognoso quanto successo ieri al Meazza, dove tifosi interisti per tre volte prendono di mira il difensore azzurro Kalidou Koulibaly con buu e fischi, e per tre volte Ancelotti chiede di fermare la gara ma, il commissario di campo mai procede anzi, fa solo procedere nel richiamare all’ordine dallo speaker. Se non si inizia a rispettare il regolamento, come si può pretendere di far rispettare le regole? In tal caso, la nota positiva, e che tutti condannano l’accaduto di ieri, e che tutti chiedono la squalifica del campo per molte giornate

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tags:

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *